RAI - Quante storie

Il "male oscuro" e la nuova psichiatria
Conduce Corrado Augias

Una volta si chiamava il male oscuro. Ma quanta luce è riuscita a fare in questi anni la psichiatria sulle sofferenze che affliggono la mente umana? A Quante Storie, lo psichiatra e scrittore Vittorino Andreoli descrive lo stato della nuova psichiatria e sottolinea la necessità di collegare il disagio psichico agli ambienti e alle condizioni nelle quali si sviluppa. Insieme a lui, ospite del salotto di Corrado Augias la scrittrice Simona Vinci, per raccontare le paure, le ansie e i silenzi che si annidano nella depressione.