Cercasi...disperatamente

Fonte: veronalive.it

20 ottobre 2020

Parafrasando il titolo di un film del 1985 “Cercasi Susan disperatamente” impresso nella memoria di molti proprio per quel grido d'aiuto preciso, inequivocabile, semplice e diretto, dopo aver ascoltato e letto la lettera, che il noto psichiatra veronese Vittorino Andreoli ha scritto su invito di Mario Spezia, presidente dell'Associazione “Il Carpino” non ho potuto che pensare al modo così libero, efficace ed autorevole che lo psichiatra ha usato nel perorare il progetto Fondo Alto Borago.

Leggi tutto: Cercasi...disperatamente


Copyright © 2015 - Vittorino Andreoli
vittorinoandreoli.it è una realizzazione Passport