Mozarterapia. La musica, la mente, la felicità.

Mozarterapia

Mozart è il più moderno (e amato) dei grandi musicisti del passato: "Un giovane autore che ha composto una musica giovanile", scrive Vittorino Andreoli in questi suoi brevi saggi/conversazione. "Un giovane "antico" e straordinario per parlare ai giovani d'oggi." E non solo ai giovani, ma a tutti noi. Con la sua musica, Wolfgang Amadeus sa parlare alla sensibilità dell'uomo moderno, è addirittura un "farmaco" che può aiutarci a superare nevrosi, depressioni, stati di eccitazione... Ma chi era veramente questo "taumaturgo" musicale? Vittorino Andreoli, famoso psichiatra appassionato di musica, esamina a fondo la storia e la personalità di Mozart, perennemente divisa tra la servitù esaltante della creatività musicale e la troppo spesso volgare prosaicità della vita e degli affanni quotidiani. Sono sei "conversazioni" - nate per la Gioventù Musicale d'Italia - che ci conducono in modo inconsueto alla scoperta del "pianeta Mozart", dalla fantasia gioiosa del Flauto magico alla commovente severità della musica sacra e delle composizioni dedicate alla Madonna.

„Vittorino Andreoli, Mozarterapia. La musica, la mente, la felicità pp. 150, Metamorfosi 2010“


Copyright © 2015 - Vittorino Andreoli
vittorinoandreoli.it è una realizzazione Passport