Delitti

Delitti

Vittorino Andreoli ha avuto modo di studiare i delitti più efferati compiuti in Italia negli ultimi anni in qualità di perito psichiatrico di vari tribunali. In questo libro racconta alcuni casi estremi, i cui protagonisti, tra gli altri, sono Pietro Maso, che con tre amici uccise i genitori presso Verona, Luigi Chiatti, assassino di due bambini a Foligno, Ferdinanado Carretta, che sterminò l'intera famiglia, Nadia Frigerio, che strangolò la madre. Andreoli ricostruisce i fatti, fa parlare i personaggi e spiega i loro comportamenti omicidi nel quadro della loro personalità. "Delitti" è un viaggio negli abissi della mente, e allo stesso tempo uno specchio rivelatore delle oscure pulsioni che attraversano la nostra società.

„Vittorino Andreoli, Delitti, pp. 340, Rizzoli 2001“


Copyright © 2015 - Vittorino Andreoli
vittorinoandreoli.it è una realizzazione Passport