Le ultime di e su Andreoli

  • Libri che ho letto quest'anno e che mi hanno cambiato la vita

    Libri che ho letto quest'anno e che mi hanno cambiato la vita

    L’uomo di vetro

    Fonte: Il mio libro

    5 marzo 2019 | Cristiano Mercurio

    Non potrò mai dimenticare quando presi tra le mani il libro di Vittorino Andreoli ” L’uomo di vetro . La forza della fragilità” , ne rimasi incantato. 

    Leggi tutto

  • "Insicuri e perdenti scelgono il male per sentirsi vivi"

    Fonte: La Stampa

    10 marzo 2021 | Grazia Longo

    Leggi tutto

  • Vittorino Andreoli: «La vita digitale indebolisce e spezza le famiglie»

    Vittorino Andreoli: «La vita digitale indebolisce e spezza le famiglie»

    Fonte:  corriereinnovazione.corriere.it

    5 marzo 2021 | Roberta Scorranese

    Nel libro La famiglia digitale (Solferino) il celebre psichiatra accusa il mondo virtuale di alimentare i mutismi mentre nelle relazioni sono fondamentali i conflitti e non gli unlike

    Professore, ma lo smartphone si può spegnere?

    Leggi tutto

  • Sull'orlo di una crisi di nervi? Abbracciamo l'incertezza

    Sull'orlo di una crisi di nervi? Abbracciamo l'incertezza

    Fonte: iodonna.it

    2 marzo 2021 | Rosa Giorgi

    Siamo quasi tutti sull'orlo di una crisi di nervi. La realtà attuale ci pone davanti a uno scenario senza certezze e orizzonti. La scienza, poi, dà solo risposte probabili. La soluzione? Accogliere il momento e fidarsi di se stessi per affrontare la paura. E per fare questo, secondo lo psichiatra Vittorino Andreoli, le donne sono più avvantaggiate. Vediamo perché.

    Leggi tutto

  • Quei ragazzi senza più percezione del rischio

    Quei ragazzi senza più percezione del rischio

    Fonte: pierluigipiccini.it

    21 ottobre 2019 | Pierluigi Piccini

    di Vittorino Andreoli

    La percezione del rischio è negli adolescenti di oggi fortemente diminuita e quando si trovano in gruppo e agiscono insieme, scompare del tutto. Senza questo freno l’esistenza è in un continuo pericolo, non si avverte più nemmeno la paura della morte. La mancanza della percezione del rischio equivale, infatti, al non considerare più la morte. Non si può nemmeno dire che è «banale», semplicemente non c’è. Del resto il significato dell’esistere non ha più nulla di concreto: ha assunto la dimensione della virtualità.

    Leggi tutto

  • "Una società di idioti considera gli adolescenti inutili. Bisogna dar loro un ruolo"

    Fonte: huffingtonpost.it

    22 febbraio 2021 | Linda Varlese

    Intervista allo psichiatra Vittorino Andreoli, autore di "Baby Gang. Il volto drammatico dell'adolescenza" (Rizzoli): "La scuola non basta. O gli adolescenti sono piccoli protagonisti nella società o diventeranno eroi nelle baby gang"

    Leggi tutto

  • Baby gang

    Baby gang

    Il volto drammatico dell’adolescenza

    Il fenomeno delle baby gang è in costante aumento e la cronaca riporta sempre più spesso episodi di bullismo, di vandalismo, furti e violenze sessuali che hanno per protagonisti adolescenti, ma a volte anche bambini. Non si tratta di un problema circoscritto alle cosiddette “periferie urbane disagiate”, ma può riguardare tutte le classi sociali. Che cos’è accaduto? Abbiamo cresciuto una generazione di criminali?

    Leggi tutto

  • Vittorino Andreoli: “Serve un vaccino contro il virus del cuore che ha fatto smarrire il significato dell’uomo”

    Vittorino Andreoli: “Serve un vaccino contro il virus del cuore che ha fatto smarrire il significato dell’uomo”

    Fonte: agensir.it

    8 febbraio 2021 | Giovanna Pasqualin Traversa

    La pandemia ha tolto il velo ad alcune “disumanità che non consentono più di parlare di civiltà”. “L’unico riferimento sono i soldi” e il virus più insidioso è quello che “ha fatto smarrire il significato dell’uomo”. Intervista con lo psichiatra Vittorino Andreoli che soffermandosi sulle “fratture” provocate dal Covid sostiene l’importanza di far riemergere “il senso del mistero con la M maiuscola”. E la Chiesa è chiamata a "dire la bellezza dell'umano, la visione che ne aveva Gesù di Nazareth", e ad "aiutare a interpretare la vita"

    Leggi tutto

  • Elogio della fragilità

    Elogio della fragilità

    Fonte: glistivaledelle7leghe

    13 gennaio 2014 | E.S.

    Dopo Jodorowsky, Einstein e Lisa Simpson e Mafalda) un altro spettinato ha fatto breccia nel mio cuore.. Non è perfetto, ma chi lo è?? Data la sua non più giovane età e la lunga esperienza maturata sul campo si può permettere di essere politically s-correct. Lui è Vittorino Andreoli, psichiatra noto sul grande schermo, autore di numerosi di saggi e libri in cui lascia emergere il suo lato più filosofico e di libero pensatore.

    Leggi tutto

  • “Il corpo segreto”, una storia di malattia molto personale

    “Il corpo segreto”, una storia di malattia molto personale

    Fonte: vidas.it

    4 novembre 2015

    Maledetta morte. Ero attento e mi pareva di averla proprio lì, a poca distanza, mentre in quella camera dominava un grande silenzio.

    I libri pubblicati, vado a spanne, sfiorano il centinaio. È Vittorino Andreoli, grandissimo psichiatra, veronese, che ci raggiunge qui con la sua scrittura avvolgente e ‘divulgativa’ nel senso più corretto e bello del termine. Questo titolo perché, tra i tanti? È una storia di malattia molto personale. Non molto tempo fa, pochi minuti dopo aver concluso una conferenza sul tema “Il corpo malato”, ha un’emorragia vescicale spaventosa. Di lì a poco gli viene diagnosticato un tumore alla prostata.

    Leggi tutto

  • Educare significa far riscoprire la vita

    Educare significa far riscoprire la vita

    Fonte: portalebambini.it

    11 gennaio 2021

    Due riflessioni che prendono le mosse dal pensiero di Vittorino Andreoli, noto psichiatra e scrittore italiano sul senso dell’educazione. Perché, al di là dei metodi (che sono tutti, ugualmente limitanti, pur avendo svariati pregi) rimane il dilemma di capire cosa significhi educare.

    EDUCAZIONE COME SCOPERTA DELLA VITA

    “Il primo requisito per rendere possibile l’educazione è far scoprire la vita e la sua bellezza”.
    Vittorino Andreoli

    Leggi tutto

  • La famiglia digitale

    La famiglia digitale

    Come la tecnologia ci sta cambiando

    La famiglia è un’istituzione con origini antiche ma è sempre mutata nel tempo seguendo i passaggi e le grandi tendenze economiche, sociali e culturali.

    Leggi tutto


    Copyright © 2015 - Vittorino Andreoli
    vittorinoandreoli.it è una realizzazione Passport